Sabiana partecipa alla riapertura della cittadella scolastica all'ex Capalc di Napoli

Dopo 40 anni di abbandono, l'ex Capalc, rinasce sotto la nuova veste di cittadella scolastica. La struttura, un'area di 35 mila metri quadrati è dotato di 84 ampie aule complete delle moderne tecnologie per l'insegnamento,22 laboratori e 3 auditorium per 2.000 studenti; inolte entro i prossimi due anni saranno convogliati nel complesso gli studenti di tre scuole della città. L'investimento della Città Metropolitana di Napoli è stato di 12 milioni di euro e consentirà un risparmio di circa un milione e mezzo di euro l'anno di fitti passivi.

Sabiana ha partecipato alla realizzazione di questa struttura fornendo le strisce radianti Pulsar, cassette e CRSO