Mega Pars Mall

Al centro di Teheran si trova una struttura in cemento che richiama l'attenzione di qualsiasi passante.MegaPars, il primo centro commerciale verde della Terra di Persia realizzato in pieno principio di sostenibilità che nei vari aspetti lo rende un progetto unico in tutta la regione.La natura è sempre stata una forza guida, dietro il fascino che gli esseri umani hanno per l’ambiente; che cosa c’è di meglio di una cascata gigantesca (24x11m) o delle affascinanti curve naturali create dal  tetto reso un giardino  dove troviamo  1 ettaro pieno di cespugli e alberi fino a 4,5 metri di altezza con ulteriori  10000 mq di paesaggio, sono gli esempi di questa combinazione con la natura, che trasforma il  MegaPars in una macchia verde della città.Il principale ostacolo per MegaPars nel diventare “verde” è l’essere localizzato in un paese ricco di petrolio in cui il prezzo dell'energia è di gran lunga inferiore rispetto al resto del mondo. Quindi questo edificio rappresenta  una rivoluzione in Iran per il risparmio energetico, che porterà cambiamenti sociali e urbani significativi nella capitale.Un soluzione integrata di BMS  con più di 8000 punti di controllo che riduce il consumo energetico fino al 35%, alimentato dalle attrezzature HVAC di alta efficienza e pareti divisorie di vetro accompagnate dal tetto verde come una efficace prova termica, sono solo alcune delle strategie di risparmio energetico.Soprattutto, è il sistema dettagliato di misurazione energetica del progetto che aiuta gli inquilini a pagare esattamente in base al loro consumo reale, pertanto li sensibilizza al minore consumo possibile.Sabiana ha fornito 995 Carisma CRSO, CRC e Maestro ventilconvettori.